Skip to main content

La storia delle Spille d’oro inizia nel 1913, in occasione della produzione della millesima macchina per scrivere M1, quando Camillo Olivetti fa coniare una spilla per i dipendenti e ne regala una d’oro alla moglie Luisa Revel. Nel 1933, a 25 anni dalla fondazione delle “Prima Fabbrica Nazionale di macchine per scrivere”, Camillo, in segno di riconoscimento, consegna ai dipendenti che avevano raggiunto i 25 anni di anzianità nell’azienda, spille d’oro uguali a quella donata in precedenza alla moglie. Da allora quel riconoscimento si perpetua.

Ultime news

24 Febbraio 2024

La storia dell’Associazione attraverso i suoi Notiziari

Sono disponibili on line tutti i notiziari delle Spille d’oro dal 2012 ad oggi Clicca sulle c…
20 Febbraio 2024

Visita al Ricetto di Candelo

Vedi il volantino con tutti i dettagli della gita
20 Febbraio 2024

Visita di Vogogna

Vedi il volantino con tutti i dettagli della gita

20 Febbraio 2024

Visita di Noli e pranzo pesce

Vedi il volantino con tutti i dettagli
06 Febbraio 2024

L’impegno di Adriano Olivetti per la pace e per una nuova società (1942 – 1943)

Di Giuseppe Silmo L’antefatto Nel mese di agosto, è comparso su Facebook un Post intitolat…
03 Febbraio 2024

Convegno “Città dell’Uomo”

CONVEGNO “CITTÀ DELL’UOMO” ORGANIZZATO DAL LICEO SCIENTIFICO GRAMSCI Per il secondo anno cons…

Entra a far parte
della nostra associazione

Iscriviti e partecipa alle attività, usufruisci dei vantaggi delle convenzioni