Skip to main content

EDIZIONE 2018

Il 15 settembre 2018 l’Associazione Spille d’Oro Olivetti ha conferito il Premio Camillo e Adriano Olivetti all’impresa innovativa e responsabile a sette piccole e medie imprese di Ivrea e dell’immediato circondario.

Dalla lista iniziale di oltre cinquanta imprese si è arrivati a definire, per valutazioni successive, a partire da quelle sui dati reddituali/patrimoniali, la lista ridotta sottoposta alla selezione finale.

I temi portanti di Innovazione e Responsabilità sono stati i cardini per la scelta dei criteri attraverso i quali valutare le imprese. I criteri identificati sono stati: innovazione del prodotto, design e usabilità; innovazione dei processi aziendali; architettura degli edifici, vivibilità degli spazi, servizi ai dipendenti; radicamento e integrazione con il territorio; gestione dei collaboratori; rispetto dell’ambiente.

La selezione ha permesso di evidenziare la vastità e il livello di eccellenza delle competenze presenti sul territorio, caratteristica peculiare che rende la zona di Ivrea fatto quasi unico in Piemonte: dalla meccanica fine all’automazione e alla robotica, dalla farmaceutica al software, dall’elettronica alle telecomunicazioni. Competenze vere, concrete, che sono state certificate dal successo sui mercati internazionali

Il Quaderno del Premio Camillo e Adriano Olivetti

I vincitori – sette storie di successo

Icas SpA, Ivrea
Leader mondiale nella produzione e commercializzazione di gabbiette fermatappi.
Ha ritirato il premio: Piero Getto, Presidente.

Osai Automation Systems SpA, Parella
Progetto, costruzione, commercializzazione e assistenza di prodotti per: automation & robotics, electronics, laser micromachining, semiconductors.
Hanno ritirato il premio: Mirella Ferrero, Presidente
e Virgilio Giorza, Presidente Onorario.

Progind Srl, Azeglio
Progettazione, costruzione di stampi per iniezione materie plastiche monomateriali, bimateriali e trimateriali, stampi per tranciatura lamiera, costampaggio, produzione in serie di parti plastiche, assemblaggi nei settori automotive, elettrodomestici
e prodotti per ufficio.
Ha ritirato il premio: Aldo Gallo, Presidente.

RGI SpA, Ivrea
Progettazione, sviluppo e commercializzazione di software, leader europeo nella realizzazione di soluzioni integrate per la trasformazione digitale delle compagnie assicurative.
Ha ritirato il premio: Vito Rocca, Group CEO.

Sienna Srl, Colleretto Giacosa
Ricerca, sviluppo e commercializzazione di prodotti topici di avanguardia per l’estetica e la cura delle infiammazioni della pelle.
Ha ritirato il premio: Silvio Traversa, Chief Scientific Officer.

Tecnau Srl, Ivrea
Progettazione e costruzione di soluzioni standard e custom per le operazioni che precedono e seguono la stampa digitale professionale, finalizzate a transactional printing, transpromo, direct mail, publishing, graphic arts, book on demand, shot run.
Ha ritirato il premio: Giuliano De Marco, Legale rappresentante.

Tiesse SpA, Ivrea
Progettazione e Produzione di router e dispositivi M2M di fascia professionale, con connettività tradizionale wired (adsl, isdn, V35, g.703, hdsl, g.shdsl, vdsl2) e mobile (gprs, edge, umts, hsdpa, hsupa, lte).
Ha ritirato il premio: Fabrizia Montefiori, Presidente ed Amministratore Delegato.

La nostra struttura

Organi statutari

Il Consiglio Direttivo è costituito dal Presidente e da 11 consiglieri, eletti tra soci ordinari e aderenti.

Le commissioni

Cinque commissioni: Attività Culturali, Soggiorni, Gite e Manifestazioni, Convenzioni e Solidarietà.

Le delegazioni

L’Associazione è presente sul territorio italiano con le Delegazioni di Milano, Roma, Pozzuoli e Marcianise.

Ultime News

|

Fiera della ciliegia a Dogliani

|

Visita di Guarene

|

Quattro tour di più giorni in compagnia di Rezza Viaggi